TARI

La tassa sui rifiuti (TARI) è il tributo destinato a finanziare i costi relativi al servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti ed è dovuta da chiunque possieda o detenga a qualsiasi titolo locali o aree scoperte suscettibili di produrre i rifiuti medesimi.ù

 

Scadenze di versamento

Con Regolamento approvato con deliberazione di C.C. n. 14 del 30.09.2020 è stato definito il versamento della TARI in 2 rate aventi scadenza:

  • 30 settembre dell’anno di competenza - Acconto pari al 50% di quanto determinato tenendo conto delle tariffe applicate dal Comune nell’anno precedente (art. 13, comma 15 ter del D.L. n. 201/2011);
     
  • 30 aprile dell’anno successivo a quello di tassazione - Saldo a conguaglio.

E’ comunque consentito il pagamento in unica soluzione entro il 30 aprile di ciascun anno.

La Giunta Comunale con propria deliberazione annuale può, qualora si rendesse necessario per far fronte a situazioni di eccezionale gravità riguardanti tutti o determinate categorie di contribuenti, stabilire differimenti di termini ai versamenti sopra indicati.

Causa pandemia COVID-19, con deliberazione di Giunta comunale n. 37 del 10/06/2020 la SCADENZA DI VERSAMENTO DELL’ACCONTO TARI 2020 E’ STATA PROROGATA AL 31/10/2020.

Per maggiori informazioni di carattere normativo e per accedere alla modulistica consultare l’apposita sezione Tributi all’interno dello Sportello al Cittadino.

 

Per maggiori informazioni sulla gestione dei rifiuti consultare l'apposita sezione Trasparenza TARI.

 

Regolamento TARI e Tariffe

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica: Mer, 14/07/2021 - 18:10